Ateneo Della Danza
Centro Professionale

Centro Professionale

Ateneo della Danza / Centro Professionale / corso post diploma
Corso di Perfezionamento Post Diploma

Il corso triennale di perfezionamento proposto dall’Ateneo della Danza di Siena ( già Agenzia Formativa Accreditata Regione Toscana N° SI0925, Sistema di gestione certificato UNI EN ISO 9001 2008 Formativa) nasce nel Gennaio 2015 ed è stato avviato in via applicativa a partire dall’anno accademico 2015-2016,come specializzazione post diploma.
Il corso, denominato “CORSO DI PERFEZIONAMENTO POST DIPLOMA IN DANZA A INDIRIZZO TECNICODIDATTICO” offre una formazione ampia ed articolata, dando agli allievi la possibilità di acquisire competenze teoriche e didattiche specifiche della danza. Attraverso lo studio di materie pratiche e teoriche, gli studenti ampieranno le competenze acquisiti negli anni precedenti la formazione.
L’offerta formativa del triennio in oggetto propone ai discenti di poter seguire un iter formativo che affianchi all’insegnamento di impianto storico-artistico culturale generalista, quelli più settoriali di Danza e balletto. Il corso conferisce un’approfondita conoscenza storica, teorica e pratica degli ambiti coreutici, relativi principalmente alla Danza sia classico-accademica sia contemporanea, utile ad affrontare su più fronti l’ orizzonte lavorativo odierno.
Per ogni disciplina pratica vengono forniti, gradualmente, insegnamenti correlati alla pura tecnica, in modo da poter perfezionare il condizionamento fisico e attitudinale individuale, nonché facilitare l’evoluzione personale artistica necessaria per immettersi nel mondo lavorativo. Nell’affrontare le materie teoriche i discenti vengono coinvolti in laboratori di approfondimento multidisciplinare ed attivo. Per ogni disciplina, teorica e pratica, il corso prevede supporti didattici idonei ad affrontare le informazioni in modo efficace e permeante, accostati a stage e tirocini all’interno di vari ambiti disciplinari correlati, alcuni tra i quali: performance danza stile modern-contemporaneo, performance danza stile classico, assistenza coreografica, assistenza alla docenza, assistenza alla regia di spettacoli di danza. Questi risultano particolarmente utili all’individuazione delle reali inclinazioni lavorative dei discenti, forniscono loro un primo approccio pratico al lavoro reale, indispensabile per affrontare il futuri inserimenti.
I discenti devono, a termine del triennio, possedere gli strumenti necessari ad affrontare in modo consapevole gli argomenti culturali che circondano l’ambito teatrale-coreutico odierno, sia esso applicato all’ambito dello spettacolo dal vivo, sia esso collegato al mondo retrostante, si tratti di cultura artistica, “backstage”, sala danza, o ambito biomeccanico-anatomico in egual misura. Il corso mira a formare professionisti con competenze specifiche, teoriche, pratiche e tecniche, metodologiche ed operative, relative al teatro, alla danza e alla comunicazione artistica.

Alla fine del percorso gli allievi saranno in grado di applicare le conoscenza con cognizione critica e competenza, capacità di analisi di figure e spettacoli di danza e balletto in modo professionale avendo acquisito con la formazione un bagaglio culturale solido e al passo con i tempi.

A chi è rivolto il corso?
Al corso possono accedere:
- i cittadini maggiorenni italiani e stranieri in possesso di diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.
Costituiranno requisiti preferenziali:
- o essere in possesso del diploma di Liceo Coreutico
- o aver studiato almeno otto anni di danza classico-accademica, presso scuole, istituzioni o centri di danza
- o avere un’esperienza professionale di almeno due anni come ballerino/a presso compagnie di danza o in corpi di ballo italiani o stranieri
- o aver acquisito conoscenze ed esperienze nel campo dell’insegnamento della danza classicoaccademica presso scuole di danza o presso compagnie di danza italiane o straniere.